martedì 21 febbraio | 22:28
pubblicato il 29/ott/2013 11:49

Sanita': Bonanni, Lorenzin parli con le parti sociali su spesa

(ASCA) - Padova, 29 ott - ''Il ministro Lorenzin, che pure stimo, ha annunciato che nei prossimi giorni si realizzera' la centralizzazione della spesa e dei costi standard, ma perche' non ne parla con le parti sociali'? Sono anni che sosteniamo che e' da rivedere la spesa della pubblica amministrazione''. Cosi' il segretario della Cisl, Raffaele Bonanni oggi a Padova.

''Questa volta ha vinto il partito della spesa- ha aggiunto - si annunciava il taglio per la spesa della sanita' e degli enti locali e all'ultimo momento hanno scampato il pericolo''. ''il sindacato sui servizi essenziali fa la sua battaglia - ha proseguito Bonanni- ma il problema vero sono le tante cose che non vanno, i costi standardizzati che non si fanno, sono anni che sosteniamo che 30 mila punti di appalto in Italia sono incompatibili con la trasparenza e servono solo sprecare denaro'', ha concluso il leader della Cisl.

fdm/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Campidoglio
Grillo: ammetto le colpe a Roma, ma andiamo avanti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia