giovedì 08 dicembre | 19:48
pubblicato il 15/ott/2013 15:16

Sanita': Bonanni, a Letta noi diciamo stai attento

(ASCA) - Mogliano Veneto (TV), 15 ott - ''Noi siamo preoccupati che si facciano tagli senza discutere; a Letta noi diciamo stai attento, non prestarti anche tu come hanno fatto gli altri governi a ridurre la spesa publica senza una verifica sul campo''. Cosi' Raffaele Bonanni, leader della Cisl sull'ipotesi di tagli alla sanita' nella legge di stabilita'. ''Vogliamo che questa storia sia verificata alla luce del sole per metterci al riparo dai soliti giochi, che quel grumo di potere fatto da pezzi della politica e dell'economia che sfruttano la spesa pubblica. Oramai si sa il gioco e' questo, bisogna trattare, discutere, togliere i rami secchi e mantenere la linfa vitale dell'albero delle prestazioni sociali, innanzitutto la sanita''', conclude Bonanni.

fdm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni