domenica 26 febbraio | 05:05
pubblicato il 15/ott/2013 15:16

Sanita': Bonanni, a Letta noi diciamo stai attento

(ASCA) - Mogliano Veneto (TV), 15 ott - ''Noi siamo preoccupati che si facciano tagli senza discutere; a Letta noi diciamo stai attento, non prestarti anche tu come hanno fatto gli altri governi a ridurre la spesa publica senza una verifica sul campo''. Cosi' Raffaele Bonanni, leader della Cisl sull'ipotesi di tagli alla sanita' nella legge di stabilita'. ''Vogliamo che questa storia sia verificata alla luce del sole per metterci al riparo dai soliti giochi, che quel grumo di potere fatto da pezzi della politica e dell'economia che sfruttano la spesa pubblica. Oramai si sa il gioco e' questo, bisogna trattare, discutere, togliere i rami secchi e mantenere la linfa vitale dell'albero delle prestazioni sociali, innanzitutto la sanita''', conclude Bonanni.

fdm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech