venerdì 02 dicembre | 19:00
pubblicato il 03/giu/2014 20:22

Sanita': Anaao e Assomed bocciano DPCM su precariato

Sanita': Anaao e Assomed bocciano DPCM su precariato

(ASCA) - Roma, 3 giu 2014 - I sindacati medici Anaao Assomed e Cosmed bocciano la proposta di DPCM sul precariato presentata oggi al Ministero della Salute, giudicandola ''gravemente insufficiente, al limite dell'inutilita' e nettamente peggiorata dagli interventi dei Ministeri dell'Economia e della Pubblica Amministrazione rispetto alla precedente stesura condivisa dalle organizzazioni sindacali''. Gli elementi peggiorativi per Anaao Assomed e Cosmed sono: totale chiusura nei confronti dei precari atipici (co.co.co e co.co.pro) che, pur essendo lavoratori subordinati, sono stati esclusi dalla quota riservata dei concorsi, tramite una interpretazione restrittiva della norma; ulteriori vincoli alle assunzioni e alle proroghe tali da rendere praticamente impossibile la stabilizzazione nelle Regioni sottoposte a piano di rientro; assenza di garanzia della proroga dei contratti atipici in corso.

L'Anaao Assomed e la Cosmed hanno chiesto di inserire il Dpcm, migliorato in alcune parti e depurato delle penalizzazioni per le Regioni in piano di rientro e con l'estensione dei benefici a tutto il sistema 118, in un contesto che preveda la messa in campo di ulteriori provvedimenti normativi. L'imminenza di provvedimenti legislativi di riforma della pubblica amministrazione nonche' la discussione sul patto della salute rende inopportuno creare aspettative, non suffragate da provvedimenti concreti, che rischiano di rimuovere il problema dall'agenda politica senza benefici reali per gli interessati. Anaao Assomed e Cosmed specificano di ''non essere disponibili a sottoscrivere un provvedimento potenzialmente capace di rallentare ulteriormente il processo di stabilizzazione che le Regioni stanno faticosamente avviando''. red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Centrodestra
Berlusconi in tv propone leadership a Del Debbio: "ci rifletta"
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
San Marino, maxistella a Led inaugurerà il Natale delle Meraviglie
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
TechnoFun
Archeologia, allo studio app per riconoscimento automatico reperti
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari