sabato 03 dicembre | 08:43
pubblicato il 01/apr/2015 13:51

Sandro Bondi e Repetti lasciano Forza Italia al Senato

L'addio di due berlusconiani doc, vanno al gruppo misto

Sandro Bondi e Repetti lasciano Forza Italia al Senato

Roma (askanews) - Forza Italia perde uno dei suoi fedelissimi. Sandro Bondi e la sua compagna Manuela Repetti hanno lasciato al Senato il gruppo del partito guidato da Silvio Berlusconi e si sono iscritti al gruppo misto, una decisione presa in polemica con la linea del partito "profondamente cambiato rispetto agli ideali a cui si è ispirato" e "contro il cerchio magico". L'addio dei due, berlusconiani doc, Bondi è stato coordinatore sia di Forza Italia sia del Pdl, è la riprova del periodo difficile per il partito, fra correnti, divisioni, e richieste di rinnovamento dei vertici.

Berlusconi, che a quanto pare avrebbe appreso la notizia dalle agenzia di stampa e non da una comunicazione diretta dei due senatori, si è detto "costernato", mentre il consigliere politico di Forza Italia, Giovanni Toti, li ha invitati a dimettersi dal parlamento.

Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari