venerdì 20 gennaio | 17:06
pubblicato il 28/feb/2015 17:16

Salvini: noi fascisti? Non distinguo uomini tra destra e sinistra

La distinzione è fra produttori e mantenuti

Salvini: noi fascisti? Non distinguo uomini tra destra e sinistra

Roma, 28 feb. (askanews) - Il leader della Lega Matteo Salvini ha difeso la scelta di manifestare insieme all'estrema destra di Casapound. "Questa è una piazza contaminata - ha sottolineato dal palco di piazza del Popolo a Roma - e i giornalisti dicono che la Lega è più a destra della destra. Io non distinguo gli uomini tra destra e sinistra, il derby fascisti-comunisti è da studiare sui libri di scuola. La differenza - ha proseguito - è tra produttori e mantenuti, tra quelli che lavorano e i parassiti".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Terremoto
M5s cancella mobilitazione giorno decisione Consulta su Italicum
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Audi, 8 milioni di vetture prodotte con la trazione "quattro"
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"