domenica 04 dicembre | 22:05
pubblicato il 28/feb/2015 18:39

Salvini glissa su Tosi e scherza: "Lunedì espelleremo Zaia"

Leader Carroccio: "C'erano tanti sindaci sopra e sotto il palco"

Salvini glissa su Tosi e scherza: "Lunedì espelleremo Zaia"

Roma, (askanews) - "Lunedì probabilmente espelleremo Zaia, perchè non ci sta simpatico". Matteo Salvini scherza rispondendo alla domanda dei giornalisti che gli chiedono se il sindaco di Verona Flavio Tosi verrà espulso.

"C'erano tanti sindaci sul palco e tanti sindaci giù dal palco - ha risposto Salvini, riferendosi al fatto che Tosi fosse rimasto giù dal palco - non posso fare l'interpretazione delle scelte di tutti. Chi sostiene Zaia non ha alcun problema, chi sostiene Zaia e aiuta la Lega e il Veneto non avrà alcun tipo di problema".

Al termine della manifestazione leghista di piazza del Popolo, a Roma, c'è comunque stata una stretta di mano tra il segretario del Carroccio Matteo Salvini e il sindaco Tosi, divisi in quest'ultimo periodo dalle polemiche sulla ricandidatura di Luca Zaia alla presidenza del Veneto.

Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Viminale assicura: matite copiative sono indelebili
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari