martedì 17 gennaio | 23:20
pubblicato il 20/feb/2016 13:46

Salvini: gazebo a Roma non contro Bertolaso, ma per ascoltare

Curiosi di sapere sui poveri rom vessati come la pensano romani

Salvini: gazebo a Roma non contro Bertolaso, ma per ascoltare

Milano (askanews) - Per il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini, i gazebo che il partito allestirà il prossimo fine settimana a Roma non sono contro Guido Bertolaso, indicato dagli altri partiti del centrodestra come candidato sindaco, ma per ascoltare i romani sui nomi e sulle priorità. Lo ha sottolineato a margine di un convegno su Milano a Palazzo Sormani. "Noi ascoltiamo: a Milano abbiamo trovato l'accordo su una splendida persona, a Roma ci sono più difficoltà e quindi noi il prossimo weekend in tutte le piazze e tutti i Municipi saremo ad ascoltare tutte le priorità dei cittadini romani - ha spiegato Salvini - visto come Roma è stata disastrata da Marino e dal Pd e a raccogliere anche dai romani indicazioni su eventuali nomi. Noi quindi non siamo contro qualcuno, ma per qualcuno e soprattutto per qualcosa. Saremmo curiosi di sapere sui poveri rom vessati come la pensano i romani per esempio".

Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa