lunedì 05 dicembre | 21:38
pubblicato il 01/giu/2015 17:44

Salvini festeggia le regionali con maglietta "ruspe in azione"

"Ma a riunione Giovani industriali preferirò la camicia"

Salvini festeggia le regionali con maglietta "ruspe in azione"

Milano (askanews) - Il look di Matteo Salvini fa ancora discutere. Dopo aver sdoganato la felpa a denominazione geografica, il segretario federale della Lega Nord, si è presentato in conferenza stampa in via Bellerio indossando una maglietta blu con la scritta "ruspe in azione". Per celebrare il successo alle regionali ha così giocato con il suo linguaggio a tinte forti usato in campagna elettorale. "Raderemo al suolo con le ruspe uno per uno tutti i maledetti Campi Rom" aveva detto. Salvini che nei prossimi giorni parteciperà, a Santa Margherita Ligure, alla annuale riunione dei Giovani industriali ha poi scherzato sul suo abbigliamento dicendo che per quell'occasione preferirà indossare una camicia.

Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari