domenica 22 gennaio | 17:24
pubblicato il 06/nov/2015 18:51

Salvini: dove ci sono i prefetti non c'è democrazia

"Bisogna mandarli via tutti"

Salvini: dove ci sono i prefetti non c'è democrazia

Roma, 6 nov. (askanews) - I prefetti? Andrebbero mandati via tutti: così Matteo Salvini da Padova. "Quello che non abbiam fatto la volta scorsa quando eravamo al governo lo faremo questa volta, cioé applicheremo la legge Einaudi, non la legge della Lega ma la legge Einaudi che nel 1943 scriveva "via i prefetti", perché dove c'è il prefetto non c'è democrazia" ha detto il leader della Lega. "Si risparmierebbero alcune centinaia di milioni di euro, lasceremmo che i sindaci facessero il loro mestiere, e i prefetti a cominciare dal signore di Padova dovranno essere ricollocati; d'altronde ci sono tante agenzie di lavoro interinale che ricollocano le persone, ricollocheranno anche cento prefetti."

Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4