venerdì 24 febbraio | 11:23
pubblicato il 19/ago/2014 19:45

Saltamartini (Ncd): Mare nostrum a termine ora in campo Europa

"Parole Alfano chiarissime" (ASCA) - Roma, 19 ago 2014 - "Parole chiarissime quelle pronunciate oggi dal Ministro Alfano su Frontex che, nell'interesse dell'Italia, ancora una volta richiama la Commissione europea alle proprie responsabilita'. Parole che mi auguro pongano fine anche alle strumentali accuse che ancora oggi si sono sollevate".

Lo dichiara, in una nota, Barbara Saltamartini, portavoce nazionale del Nuovo Centrodestra.

"In tal senso, nessuno faccia rumore per distogliere l'attenzione dal punto fondamentale, ovvero che Mare nostrum e' capitolo a termine e che l'Europa intera deve assumersi l'onere di gestire il problema dell'immigrazione" aggiunge Saltamartini.

"Per questo, bene ha fatto il Ministro Alfano a ribadire con fermezza che l'Europa deve muoversi perche' l'Italia ha gia' dato molto, fin troppo, e senza l'intervento dei 28 stati membri non potra' proseguire cosi' come fatto fino ad oggi", spiega. "Ora, dunque, tocca al'Europa occuparsi delle sue frontiere. Su questo saremo irremovibili", conclude.

Pol/Ska

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Pd
Orlando in campo a primarie Pd: mi candido, serve responsabilità
Pd
Nel Pd braccio di ferro su data primarie, Orlando in campo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech