venerdì 02 dicembre | 19:17
pubblicato il 27/set/2012 10:09

Sallusti/ Paolo Berlusconi ha respinto dimissioni: Inaccettabili

Fiducia più totale in lui. E in Napolitano: cancellerà infamia

Sallusti/ Paolo Berlusconi ha respinto dimissioni: Inaccettabili

Roma, 27 set. (askanews) - L'editore del 'Giornale' Paolo Berlusconi ha "rigettato fermamente" le dimissioni di Alessandro Sallusti dalla direzione del quotidiano, da lui presentate a seguito della condanna a 14 mesi di reclusione per diffamazione conferamata ieri dalla Corte di Cassazione. "Pur comprendendone le motivazioni personali e professionali - ha reso noto lo stesso Berlusconi in prima pagina sul quotidiano oggi in edicola- come suo amico e suo editore rigetto fermamente le dimissioni da lui presentate e gli riconfermo la mia più totale fiducia". Come prima mi rifiutavo di credere che si potesse incorrere in un'infamia simile anche ora voglio sperare e sono fiducioso - ha sottolineato ancora il fratello minore dell'ex Premier- che attraverso organi di Magistratura più responsabili o del Presidente Napolitano si possa cancellare questa pagina nera della nostra storia". Dichiarandosi invece "pienamente d'accordo con Alessandro quando rifiuta con decisione ogni scorciatoia, con un risarcimento o con l'affidamento ai servizi sociali, per evitare di subire questa insensata condanna". Perchè "la sua è una battaglia di principio, in difesa del suo diritto di espressione. E, più in generale, del diritto di tutti noi di vivere in un Paese democratico e liberale" "Ero fermamente convinto - ha affermato ancora l'editore del 'Giornale'- che alla fine avrebbero prevalso la giustizia ed il buon senso. Fa male avere invece la conferma che in quanto a giustizia siamo davvero un Paese da terzo mondo, un Paese in cui si va in galera per un'opinione e agli arresti domiciliari per un omicidio''.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Centrodestra
Berlusconi in tv propone leadership a Del Debbio: "ci rifletta"
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari