domenica 04 dicembre | 09:12
pubblicato il 22/apr/2016 14:13

Sala replica a Parisi su Expo: questa destra contro tutto e tutti

Il candidato di centrodestra: Expo ha danneggiato il commercio

Sala replica a Parisi su Expo: questa destra contro tutto e tutti

Milano (askanews) - "Non sono assolutamente d'accordo con l'idea che Expo ha penalizzato il commercio, mi pare una dichiarazione alla ricerca di qualche facile applauso, ma dire che l'Expo abbia penalizzato il commercio mi sembra che dia la cifra di quello che è la modalità con cui la destra di pone: contro tutto e contro tutti. Auguri".

Così il candidato del centrosinistra a sindaco di Milano Giuseppe Sala ha replicato al rivale di centrodestra Stefano Parisi, che dal palco di Confcommercio aveva sostenuto che Expo avesse danneggiato i commercianti della città.

"Possiamo guardare i numeri - ha aggiunto Sala - che danno molto senso. E' chiaro che fare l'acchiappa-applausi è anche facile, rimane il fatto che tutti i dati sulle carte di credito del semestre hanno fatto vedere una grande crescita. Quindi non è vero. Se poi vogliamo dire che si poteva fare di più, quello è certo, nella vita si può sempre fare di più. Intanto noi l'abbiamo fatto, qualcun altro ha guardato".

Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari