mercoledì 22 febbraio | 19:29
pubblicato il 07/mag/2016 14:58

Sala: Renzi vuole innovare, contro di lui attacchi pretestuosi

In Italia chiunque tenta di innovare viene ostacolato

Sala: Renzi vuole innovare, contro di lui attacchi pretestuosi

Milano (askanews) - "Lasciatemi dire una cosa su Renzi, non ne parlo mai, però è giusto dire una cosa, e cioè che il nostro presidente del Consiglio, può piacere o no, ma sta cercando di innovare, sta cercando di fare delle cose. E molto spesso trova delle reazioni pretestuose, perché chiunque in Italia tenta di innovare, trova dei nemici". Lo ha detto il candidato sindaco per il centrosinistra a Milano, Giuseppe Sala, nel corso della presentazione del suo programma al Parco Sempione. "Lasciatemelo dire - ha aggiunto Sala dal palco del Teatro continuo di Burri - per tanti versi io voglio sempre essere quello che sono, e quindi uno con la sua testa, che decide da solo, con la sua sensibilità. Ma c'è anche il momento in cui è anche giusto dire che su certe cose sono più che dalla sua parte".

A proposito di una visita del premier a Milano, Sala ha poi aggiunto a margine: "Stiamo vedendo, lo devo sentire oggi pomeriggio".

Gli articoli più letti
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Pd
Di Maio (M5s): elettori Pd disorientati, guardano a noi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech