mercoledì 22 febbraio | 19:30
pubblicato il 21/giu/2016 19:21

Sala: mi onora succedere a Pisapia, situazione partenza positiva

"Tua figura ha segnato la storia di Milano"

Sala: mi onora succedere a Pisapia, situazione partenza positiva

Milano (askanews) - Il nuovo sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha detto di essere "onorato" di succedere a Giuliano Pisapia che in cinque anni ha dato "una spinta notevole" alla città "che è diventata più credibile in Italia e all'estero". Lo ha detto durante la breve cerimonia per il passaggio di consegne a Palazzo Marino.

L'ex commissario di Expo ha promesso che nei prossimi cinque anni "ci sarà tanta attenzione sulla città" e il suo impegno è che Milano "diventi più internazionale e anche più attenta ad aiutare chi ha meno. Mi muoverò con velocità da subito perché qui a Palazzo Marino conosco tanti, ho già preso posizione alla scrivania, il tempo è la mia ossessione".

Sala ha infine promesso "trasparenza" da parte della sua amministrazione e ha augurato "buon riposo" a Pisapia: "Sei tu padrone del tuo destino, la tua figura ha segnato la storia di Milano", ha concluso.

Gli articoli più letti
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Pd
Di Maio (M5s): elettori Pd disorientati, guardano a noi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech