giovedì 19 gennaio | 20:14
pubblicato il 27/feb/2016 10:44

Sacconi: un errore voto su unioni civili, potrei lasciare Ncd

"Dovevamo tenerci le mani libere"

Sacconi: un errore voto su unioni civili, potrei lasciare Ncd

Roma, 27 feb. (askanews) - Maurizio Sacconi potrebbe lasciare Ncd, il senatore critica la scelta di votare la legge sulle unioni civili, che a suo giudizio istituisce un "simil-matrimonio" e parla di un progetto di "rigenerazione del centrodestra". In una intervista alla Stampa, Sacconi spiega: "Dovevamo tenerci le mani libere per una battaglia culturale, prima ancora che politica. Si è voluto il simil-matrimonio omosessuale che porta alla famiglia artificiale attraverso la giurisprudenza ideologizzata".

L'uscita da Ncd è un'ipotesi: "Ci devo riflettere, soprattutto alla luce di ciò che è accaduto e dei futuri assetti politici. Ho ancora la speranza di ricostruire un'identità comune del centrodestra per tornare a vincere. Una grande possibilità può essere Milano, dove ci siamo ritrovati tutti sulla candidatura di Stefano Parisi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale