mercoledì 22 febbraio | 21:04
pubblicato il 22/set/2014 16:57

Sacconi (Ncd): cordoglio per incidente Adria. Ora accertamenti

(ASCA) - Roma, 22 set 2014 - "Partecipo all'immenso dolore dei familiari e dei colleghi dei lavoratori deceduti nello stabilimento di Rovigo affermando al contempo la volonta' dello stesso Parlamento, senza sovrapposizioni con l'autorita' giudiziaria, di conoscere le ragioni della loro tragica morte".

Lo dichiara in una nota il presidente della Commissione lavoro del Senato, Maurizio Sacconi. "La regolazione italiana - aggiunge l'ex ministro del Lavoro - e' la piu' complessa e ambiziosa d'Europa ma ne va in continuo verificata l'idoneita' alla luce di cio' che accade. Ancor piu' per chi crede nel valore della vita i luoghi di lavoro devono essere al riparo da ogni pericolo di morte".

Sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Pd
Di Maio (M5s): elettori Pd disorientati, guardano a noi
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech