giovedì 23 febbraio | 15:14
pubblicato il 23/apr/2012 11:06

##Ruby/Su Repubblica.it l'audio: Silvio vuole pagarmi il silenzio

Pubblicate intercettazioni 2010 alle amiche:Mi dà quel che chiedo

##Ruby/Su Repubblica.it l'audio: Silvio vuole pagarmi il silenzio

Roma, 23 apr. (askanews) - "E' successo un casino, sono su tutti i giornali d'Italia": così Ruby fra il 26 e il 28 ottobre del 2010, nelle intercettazioni delle telefonate con varie amiche che oggi pubblica il sito di Repubblica.it. La giovane marocchina sottolinea che "Silvio mi ha chiamato dicendomi 'ti dò quanti soldi vuoi'" parlando con un'amica siciliana. Ma nega che vi siano stati rapporti sessuali con l'ex premier. A un'altra amica spiega: "il problema è che sono minorenne". Parla di avvocati che la circondando e di promesse di soldi, molti soldi purchè stia zitta e faccia "la pazza". Ne emerge il quadro di una ragazzina divisa fra lo sgomento, l'orgoglio di essere "su tutti i giornali" e la speranza di ricavarne molto denaro (come dice anche al padre in una telefonata in arabo tradotta sul sito di Repubblica). E di amiche, le sue, sprovvedute: non hanno idea di cosa stia succedendo, è lei che glielo racconta. Così all'amica siciliana che cade dalle nuvole: su quale giornale? "Dimmelo che me lo compro... Per quelle foto di Facebook?". E poi, abituata all'effervescenza della ragazza: "che cosa hai combinato?" "La Repubblica, Il fatto quotidiano, Stop, Times" elenca Ruby alla rinfusa. E si lamenta, puerilmente, che adesso tutti la chiamano: "Adesso tutti che mi vogliono bene, praticamente perchè sanno che sto per beccare un sacco di soldi... Tutta convenienza". Poi spiega all'amica siciliana cosa succede: "io conosco Silvio. Silvio mi ha chiamato ieri dicendomi 'ti dò quanti soldi vuoi, ti pago, ti metto tutta in oro ma l'importante è che nascondi il tutto". "Ma lo conosci in che senso?" si informa l'amica. "Che vado a casa sua... Solo che la gente pensa subito al male. Ogni settimana mi dava quarantasettemila euro, dicono perché fa tutto questo per lei, avrà fatto sesso... Non è così". "E' successo un casino, sono uscita su tutti i giornali" dice Ruby anche all'amica Grazia il 26 ottobre, "Leggiti su internet, 'Minorenne con Berlusconi". E poi: "Lui mi ha detto 'cerca di passare per pazza, salvami'". L'amica scorre i titoli su internet e ride: "ma tu sei matta". Ruby spiega: "mi ha chiamato oggi lui, mi ha chiamato la sua segreteria, mi ha chiamato Lele... è venuto adesso il mio avvocato e mi ha detto 'dobbiamo trovare una soluzione; è un caso che supera quello della d'Addario e della Letizia perchè tu eri proprio minorenne, adesso siamo tutti preoccupatissimi". "Ma tanto il primo novembre fai il compleanno" dice Grazia. "Ma non c'entra niente" insorge Ruby "quando sei minorenne sei minorenne, anche se passa sei stata una minorenne a casa sua". "Dio speriamo bene... Questa è la notizia brutta. La notizia bella invece" prosegue Ruby rinfrancandosi "è che sono arrivata terza nella candidatura di Miss Top Model 2010, adesso devo fare la finale..."

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Grana Padano, nuovo marchio indica provenienza latte su confezioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech