martedì 17 gennaio | 14:36
pubblicato il 14/feb/2012 15:08

Ruby/Duello alla Consulta fra avvocati Camera e Procura Milano

"Pretesa esclusività toghe". Replica: 'Parente Mubarak? Risibile'

Ruby/Duello alla Consulta fra avvocati Camera e Procura Milano

Roma, 14 feb. (askanews) - Un conflitto fra poteri dello Stato nel quale la Camera dei deputati "non ha avuto il coraggio" di sostenere di fronte alla Corte costituzionale che il processo a Silvio Berlusconi sul caso Ruby non si doveva fare perché "quella ragazza" aveva "una parentela con l'allora presidente egiziano Mubarak", una tesi "risibile". Così Federico Sorrentino, avvocato della Procura della Repubblica di Milano, ha descritto l'oggetto della causa sulla quale oggi la Consulta ha tenuto l'udienza pubblica. Il caso è quello per il quale l'ex presidente del Consiglio è imputato di prostituzione minorile e concussione, per le sue presunte pressioni sulla Questura del capoluogo lombardo per favorire il rilascio della giovane marocchina Karima el Makhroug (detta Ruby rubacuori) fermata per un'accusa di furto. Per la Camera è intervenuto Roberto Nania, che ha accusato i magistrati milanesi di avere una pretesa di "esclusività" nella pronuncia sulll'eventuale carattere ministeriale del reato, e di aver sostenuto, una posizione "radicale" che intendeva "precludere alla Corte costituzionale la possibilità di pronunciarsi sul ricorso". La Corte, che nel pomeriggio riprenderà l'udienza pubblica per un caso analogo di conflitto fra poteri, che contrappone il Senato a Procura e Tribunale di Napoli per le indagini sull'ex ministro della Giustizia Clemente Mastella, si è riservata la decisione, che potrebbe in teoria essere presa anche in serata o entro la Camera di domani. (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Conti pubblici
Di Maio: Renzi ha indebitato l'Italia, noi paghiamo il conto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Spazio, quando Cernan disse: un sognatore tornerà sulla Luna
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa