domenica 19 febbraio | 20:11
pubblicato il 24/gen/2014 10:30

Ruby ter: Legnini (Pd), vicende Berlusconi slegate da percorso riforme

Ruby ter: Legnini (Pd), vicende Berlusconi slegate da percorso riforme

(ASCA) - Roma, 24 gen 2014 - ''Non vedo attacchi subliminali alle riforme, come invece sostiene il presidente Sisto, e a differenza sua io non sono ne' indignato ne' preoccupato per la vicenda che riguarda Berlusconi. Semmai la novita' politica e' che dopo tantissimo tempo, dopo vent'anni, le vicende di Berlusconi, che ha diritto di difendersi come la magistratura ha diritto di indagare, sono slegate sia dal percorso delle riforme, sia dalle vicende del Governo: e' inesorabilmente cosi'. Cosi' come io non vedo nessun ostacolo posto dal presidente del Consiglio al percorso di riforme, anzi Letta e l'intero Governo hanno dato una accelerazione decisa, dicendo che questo percorso deve andare avanti fino in fondo. Il che non significa non sottolineare alcune criticita'''. Lo dichiara Giovanni Legnini, Pd, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, intervenendo questa mattina ad Agora', su Rai Tre.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Il Pd avvia il congresso, direzione per fissare percorso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia