lunedì 20 febbraio | 23:54
pubblicato il 23/gen/2014 12:00

Ruby ter, Ghedini-Longo: "certi che su noi Procura archivierà"

"Avviso garanzia atto solo dovuto, al processo Ruby non obiettò"

Ruby ter, Ghedini-Longo: "certi che su noi Procura archivierà"

Roma, 23 gen. (askanews) - Gli avvocati di Silvio Berlusconi Niccolò Ghedini e Pietro Longo confidano uscire presto e bene, con l'archiviazione, dal nuovo procedimento "Ruby ter" a carico dell'ex premier che vede coinvolti anche loro, raggiunti come il Cav da avviso di garanzia perchè sospettati di aver alterato la veridicità delle testimonianze delle ragazze del residence Olgiettine ai processi Ruby. "In relazione alla notizia della nostra avvenuta iscrizione nel registro degli indagati nel procedimento cosiddetto Ruby ter - hanno affermato Ghedini e Longo in una dichiarazione congiunta- si deve osservare che si tratta di un atto dovuto in relazione alle indicazioni prospettate nel processo cosiddetto Ruby bis. auspicabile che la Procura, che nulla aveva rilevato di antigiuridico nel corso dei dibattimenti, voglia procedere ad una rapida valutazione del materiale in atti da cui non potrà che derivare una richiesta di archiviazione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Elezioni
Blog Grillo: pazienza italiani ha un limite, lasciateci votare
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia