martedì 06 dicembre | 17:30
pubblicato il 09/feb/2011 20:04

Ruby/ Procuratore Napoli smentisce vertice con pm milanesi

Allo stato nessuna connessione tra indagini napoletane e Milano

Ruby/ Procuratore Napoli smentisce vertice con pm milanesi

Napoli, 9 feb. (askanews) - "Nessun elemento di connessione sussiste, allo stato, tra le investigazioni in atto e quelle condotte dalla Procura della Repubblica di Milano". Così, in una nota, il procuratore capo di Napoli, Giandomenico Lepore in merito alle notizie di stampa che riguardano l'indagine che, tra l'altro, questa mattina ha portato alla perquisizione dell'abitazione milanese dello showgirl Sara Tommasi. Lepore precisa che è "destituita da ogni fondamento la notizia di una riunione di coordinamento che dovrebbe avvenire nei prossimi giorni tra magistrati di questo Ufficio e quelli della Procura milanese". "All'esito delle perquisizioni - conclude il procuratore - si sta procedendo all'esame e alla valutazione degli elementi raccolti".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni