venerdì 20 gennaio | 05:38
pubblicato il 09/feb/2011 20:04

Ruby/ Procuratore Napoli smentisce vertice con pm milanesi

Allo stato nessuna connessione tra indagini napoletane e Milano

Ruby/ Procuratore Napoli smentisce vertice con pm milanesi

Napoli, 9 feb. (askanews) - "Nessun elemento di connessione sussiste, allo stato, tra le investigazioni in atto e quelle condotte dalla Procura della Repubblica di Milano". Così, in una nota, il procuratore capo di Napoli, Giandomenico Lepore in merito alle notizie di stampa che riguardano l'indagine che, tra l'altro, questa mattina ha portato alla perquisizione dell'abitazione milanese dello showgirl Sara Tommasi. Lepore precisa che è "destituita da ogni fondamento la notizia di una riunione di coordinamento che dovrebbe avvenire nei prossimi giorni tra magistrati di questo Ufficio e quelli della Procura milanese". "All'esito delle perquisizioni - conclude il procuratore - si sta procedendo all'esame e alla valutazione degli elementi raccolti".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale