lunedì 05 dicembre | 03:39
pubblicato il 09/feb/2011 18:40

Ruby/ Pdl valuta denuncia pm per attentato organi costituzionali

La possibiltà allo studio dei tecnici di fiducia del Premier

Ruby/ Pdl valuta denuncia pm per attentato organi costituzionali

Roma, 9 feb. (askanews) - Denunciare i magistrati milanesi, magari in base all'articolo 289 del Codice penale. una delle ipotesi al vaglio degli esperti giuridici del Pdl, nonché una delle ipotesi che il premier Silvio Berlusconi starebbe valutando e considerando per reagire a quella che considera una persecuzione giudiziaria. Secondo quanto si apprende, sarebbe questa dunque una delle possibili mosse vagliate dal Cavaliere: si tratta dell'articolo del Codice penale che riguarda 'l'attentato contro organi costituzionali' e che persegue chi prova a impedire al presidente della Repubblica o al governo di esercitare la propria funzione. Questa sera si terrà a Palazzo Grazioli un ufficio di presidenza del Pdl per valutare la situazione politica e la controffensiva dopo la richiesta della Procura di Milano sul caso Ruby.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari