venerdì 02 dicembre | 18:54
pubblicato il 29/giu/2011 17:20

Ruby/ Forno, da trascrizioni si risolve giallo 'bordello'

Verbale dell'intervento pm a udienza Gup 27 luglio

Ruby/ Forno, da trascrizioni si risolve giallo 'bordello'

Milano, 29 giu. (askanews) - Si risolve, leggendo la trascrizione dell'udienza di lunedì scorso nel caso Ruby, il giallo sull'uso del termine "bordello" citato dal procuratore aggiunto di Milano Pietro Forno. "E qui abbiamo proprio tutti gli elementi di una struttura organizzativa, abbiamo l'arruolatore, abbiamo il fidelizzatore, e abbiamo, possiamo dire, l'amministratore del bordello, colui che paga le dipendenti, colui che si occupa della location, oggi si direbbe della loro collocazione adeguata, che poi è anche una forma di retribuzione" e' quanto si legge nel verbale di udienza redatto da fonoregistrazioni, il 27 giugno scorso, giorno in cui nel corso dell'udienza preliminare davanti al Gup Maria Grazia Domanico, Forno ha chiesto il rinvio a giudizio di Emilio Fede, Nicole Minetti e Lele Mora, indagati a vario titolo di favoreggiamento, induzione della prostituzione, anche minorile, nel caso Ruby.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Centrodestra
Berlusconi in tv propone leadership a Del Debbio: "ci rifletta"
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
San Marino, maxistella a Led inaugurerà il Natale delle Meraviglie
Lifestyle
Editoria, Ecra: Papi e Giubilei da Leone XIII a Francesco
TechnoFun
Archeologia, allo studio app per riconoscimento automatico reperti
Sostenibilità
A Roma Isola della sostenibilità, economia da lineare a circolare
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari