giovedì 23 febbraio | 19:46
pubblicato il 05/apr/2011 15:40

Ruby/ Fli vota no a elevare conflitto: è scelta giuridica

Consolo: Prescinde dal merito delle gravi accuse mosse al Premier

Ruby/ Fli vota no a elevare conflitto: è scelta giuridica

Roma, 5 apr. (askanews) - Futuro e Libertà voterà contro la richiesta della maggioranza alla Camera di sollevare il conflitto di attribuzione alla Consulta contro la Magistratura di Milano per il processo al Premier per il caso Ruby, "per mere convinzioni giuridiche" e "prescindendo del tutto dalla fondatezza della gravità delle accuse mosse al Presidente consiglio" e "senza voler essere coinvolti in critiche irriguardose delel Istituzioni". "La legge - ha sottolineato Consolo- non esoplicita chiaramente chi sia il giuidice naturale della ministerialità dei reati. Ma poichè per le immunità la Camera di appartenenza del parlamentare è invece il giudice naturale della competenza, noi riteniamo che per analogia anche sulla ministerialità dei reati. E non riteniamo che inq uesto caso via la sussistenza per elevare conflitto di fronte alla Corte Costituzionale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech