venerdì 20 gennaio | 05:07
pubblicato il 23/gen/2011 15:11

Ruby/ Fede: Vergognosa campagna mediatica, era tutto regolare

"Non ho mai invitato ragazze.Berlusconi non ha bisogno di pagare"

Ruby/ Fede: Vergognosa campagna mediatica, era tutto regolare

Roma, 23 gen. (askanews) - Ad Arcore le serate erano assolutamente normali, Silvio Berlusconi non ha bisogno di pagare per il sesso e Emilio Fede non ha mai invitato ragazze. Il direttore del Tg4 parla a 'In 1/2 ora' e denuncia quella che a suo giudizio è una "campagna mediatica vergognosa". Spiega Fede: "Mi sento perfettamente sereno per l'indagine. Un po' meno per questa campagna mediatica, così aggressiva, drammatica, così lontana dalla verità". Fede ci tiene a sottolineare: "Io posso dire subito tranquillamente che nessuna delle ragazze invitate, la parola portate è così maleducata, nessuna delle ragazze invitate è mai stata invitata da me, mai. A partire dalla ormai famosa ruby. Io sono stato ben felice di esserci in tante cene, come credo la maggior parte...". In ogni caso, "lui parlava molto di politica, ma molto. Amava raccontare quello che era accaduto, quello che poteva succedere".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale