martedì 21 febbraio | 11:28
pubblicato il 10/feb/2011 20:52

Ruby/ Casini: Ddr? Irresponsabile, Berlusconi ha perso la testa

"Dice cose insultanti, gli elettori si dovrebbero rivoltare"

Ruby/ Casini: Ddr? Irresponsabile, Berlusconi ha perso la testa

Roma, 10 feb. (askanews) - Le parole di Silvio Berlusconi sono da "irresponsabile", non si può paragonare l'Italia alla Ddr, è evidente che il premier "ha perso la testa". Lo dice al Tg de La7 il leader dell'Udc Pier Ferdinando Casini, commentando l'intervista del premier al Foglio: "Berlusconi ha perso la testa: paragonare l'Italia alla Germania dell'Est è da puro irresponsabile, in particolare per il presidente del Consiglio che dovrebbe a cuore le sorti del nostro Paese". Un paragone del genere è "insultante, se pensiamo ai morti nei gulag, e si dovrebbero rivoltare contro questa disinvoltura tutti gli elettori italiani". Insomma, Berlusconi "ha perso la bussola, credo che questa sia una grande questione politica e istituzionale che abbiamo davanti".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Pd, Rossi: nasceranno nuovi gruppi parlamentari pro governo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia