martedì 24 gennaio | 02:34
pubblicato il 09/feb/2011 16:10

Ruby/ C'è richiesta di processo per premier, pm: competenti noi

"Nei confronti del premier sussiste l'evidenza della prova"

Ruby/ C'è richiesta di processo per premier, pm: competenti noi

Milano, 9 feb. (askanews) - E' un Edmondo Bruti Liberati sicuro di sè quello che, dopo le tensioni e i nervosismi dei giorni scorsi relativi al rebus giuridico, si presenta ai giornalisti per parlare della richiesta di processo con rito immediato per Silvio Berlusconi depositata questa mattina, ritenendo che nei confronti del premier "sussista l'evidenza della prova". Richiesta che il gip esaminerà, per poi decidere entro la settimana prossima. "Siamo competenti noi", sono le parole fondamentali del capo dei pm milanesi per il quale non c'è reato ministeriale che tenga. Il premier abusò della qualità e non delle funzioni del suo incarico telefonando in questura la notte tra il 27 e il 28 maggio per ottenere la liberazione dell'allora minorenne Ruby, fermata per furto da una volante della polizia. "Noi violare la Costituzione? Questa è una opinione dell'onorevole Ghedini", dice con calma Bruti, secondo il quale nelle 782 pagine mandate al gip c'è abbastanza per ritenere la prova evidente e saltare l'udienza preliminare, il percorso più lungo. Il premier avrebbe commesso la concussione per coprire l'altro reato, la prostituzione minorile, quello per il quale il codice prevede la citazione diretta o il rito ordinario ma non l''immediato'. "A seguito di attenta ricognizione dei problemi di diritto e di scrupolosa analisi dei precedenti abbiamo ritenuto di non doverci discostare dalla linea costantemente seguita a Milano in tema di rito immediato anche per i reati connessi", si legge nella nota ufficiale. La procura di Milano infatti ha scelto la prassi generalizzata a fronte di una sola sentenza della Cassazione che viene definita "di segno apparentemente contrario".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4