domenica 22 gennaio | 11:45
pubblicato il 21/gen/2011 13:55

Ruby/ Berlusconi: La Macrì? Non c'è dubbio che sia pagata

Sfogo del premier: Annozero una vergogna, un orrore

Ruby/ Berlusconi: La Macrì? Non c'è dubbio che sia pagata

Roma, 21 gen. (askanews) - Una vergogna, un orrore, una trasmissione della tv pubblica basata sulle menzogne. Silvio Berlusconi si sarebbe sfogato così, nei colloqui con i ministri al termine del Consiglio, per la puntata di ieri sera di 'AnnoZero' che aveva come 'pezzo forte' l'intervista alla escort Nadia Macrì. Non c'è dubbio che sia pagata. Perchè una ragazza con un figlio dovrebbe dichiararsi pubblicamente escort se non ne ha un tornaconto? avrebbe osservato Berlusconi secondo quanto riferito da alcuni dei presenti. Anche per questo il premier sarebbe tornato sulla possibilità di reagire agli attacchi della trasmissione, senza però indicare una strategia.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4