domenica 22 gennaio | 09:37
pubblicato il 20/gen/2011 14:59

Ruby/ Anm: Accuse premier mettono a rischio indipendenza toghe

Palamara: Attacchi inaccettabili. Magistrati fanno loro dovere

Ruby/ Anm: Accuse premier mettono a rischio indipendenza toghe

Roma, 20 gen. (askanews) - Sono "inaccettabili" gli attacchi del presidente del Consiglio ai pm di Milano impegnati nell'inchiesta sul caso Ruby: "Si rischia di mettere seriamente in discussione l'autonomia e l'indipendenza dei magistrati", avverte il presidente dell'Anm Luca Palamara, in un'intervista a Sky. Il leader dell'Anm, intervenuto a difesa dei magistrati di Milano già ieri sera dopo il nuovo attacco di Berlusconi, spiega di voler "difendere la serenità dei colleghi che stanno conducendo l'inchiesta". Anche se, premette, "non vogliamo essere trascinati su un terreno che non ci appartiene, quello del conflitto e della contrapposizione politica". Nel merito dell'inchiesta, precisa ancora Palamara, l'Anm non interviene: "Ma ci troviamo di fronte a magistrati che fanno ciò che la Costituzione impone, applicare la legge nel rispetto dei principi dell'obbligatorietà dell'azione penale e della presunzione di non colpevolezza".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4