lunedì 27 febbraio | 04:04
pubblicato il 29/ott/2013 12:00

Rossi, Zingaretti e Zaia i governatori più amati

Indagine monitoregione sul terzo trimestre 2013

Rossi, Zingaretti e Zaia i governatori più amati

Roma, 29 ott. (askanews) - Enrico Rossi (Toscana - PD), con una percentuale di gradimento pari al 58% è il presidente di regione più amato d'Italia, era secondo nella precedente rilevazione. Subito dopo di lui si piazza Nicola Zingaretti (Lazio - PD), che passa dalla prima posizione del secondo trimestre alla seconda del terzo con il 57,8% dei consensi. Si conferma al terzo posto Luca Zaia (Veneto - Lega Nord) con il 57,5%. Questi i dati che emergono dall'indagine Monitoregione dell'istituto di ricerca Datamedia sull'apprezzamento dei governatori di Regione per il terzo trimestre del 2013. In quarta posizione troviamo un ex aequo con il 53,2% tra Stefano Caldoro (Pdl), presidente della regione Campania che conferma la sua posizione, la neo eletta Debora Serracchiani (Friuli Venezia Giulia - PD) e Vasco Errani (PD), che nella precedente rilevazione era quinto, governatore dell'Emilia Romagna. Nella top ten si trova poi in settima posizione Gian Mario Spacca (Marche - PD) con il 53,1% era quinto a giugno 2013, ottavo Rosario Crocetta (PD) presidente della regione Sicilia con il 52%, che perde due posizioni, nono Roberto Maroni (Lombardia - Lega Nord) che con il 51,3% fa segnare una discesa di due posti e decimo Paolo di Laura Frattura (Molise - PD) con il 50,5% che invece era sesto nel secondo trimestre. La classifica dei governatori vede passare dalla nona all' undicesima posizione Nichi Vendola (Puglia - SEL) con il 50,7%, dall'ottava alla dodicesima Claudio Burlando (Liguria - PD) con il 50,5%, dalla decima alla tredicesima Katiuscia Marini (Umbria- PD) con il 49,6%. La quattordicesima piazza è per il governatore del Piemonte Roberto Cota (Lega Nord) al 48% , mentre quindicesimo è Ugo Cappellacci (Sardegna - Pdl) con il 47,3%.Chiudono la classifica Giuseppe Scopelliti (Calabria - Pdl) sedicesimo con il 47% e Giovanni Chiodi (Abruzzo - Pdl) diciassettesimo con il 46,4%.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Governo
Governo, Alfano: non va stroncato per vicenda interna al Pd
Governo
Renzi: elezioni nel 2018, deciderà Gentiloni se votare prima
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech