venerdì 20 gennaio | 01:08
pubblicato il 17/set/2014 17:44

Rossi (Misto): su Consulta-Csm c'e' patto Nazareno. Io non voto

Sono un senatore libero, non partecipo a questa vergogna (ASCA) - Roma, 17 set 2014 - "Non entro ovviamente nella valutazione di singoli candidati ma e' talmente palese che anche questa elezione e' uno dei punti stabiliti nel cosiddetto Patto del Nazareno e che non vi e' alcun motivo per cui io debba partecipare ad un accordo del tutto privato tra due forze politiche di opposte vedute che peraltro litigano piu' al loro interno che fra di loro". Lo afferma in una nota il senatore Maurizio Rossi, del gruppo Misto-Liguria Civica.

"In senato oggi, come se non bastasse, e' accaduto anche il caso unico della fiducia su un singolo emendamento - prosegue Rossi - un fatto davvero singolare che dimostra la paura del governo di affrontare un voto segreto. Questa vergogna si somma alla situazione folle della elezione dei mebri del Csm e della Consulta a dimostrazione che in questa maggioranza non ci si fida l'uno dell'altro. Continuero' pertanto a non partecipare al voto del Parlamento in seduta comune: sono un senatore libero e indipendente e non partecipo a questa vergogna del Paese che sta bloccando i lavori parlamentari e le commissioni".

Pol/Gal

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale