mercoledì 22 febbraio | 12:20
pubblicato il 07/lug/2011 21:52

Ronchi e Urso scelgono 'Mirabello del Pdl', ormai è addio a Fli

Nn c'è annuncio ma la linea è chiara: Costruire Ppe in Italia

Ronchi e Urso scelgono 'Mirabello del Pdl', ormai è addio a Fli

Mirabello (Ferrara), 7 lug. (askanews) - La loro presenza a Mirabello sancisce di fatto la fine dell'esperienza in Fli. Adolfo Urso e Andrea Ronchi tornano nel luogo in cui a settembre Gianfranco Fini aveva lanciato la sfida a Silvio Berlusconi e al Pdl. Solo che i ritornano invitati dagli ex colonnelli La Russa e Gasparri, al fianco di chi - come Pasquale Viespoli - ha già detto addio ai futuristi. Baci e abbracci con gli ex An rimasti nel Pdl, altri abbracci ripresi dalle telecamere con Roberto Maroni, un tempo collega dei due al governo, tavola rotonda finale con il direttore del Secolo Marcello De Angelis. Come dice Gasparri, "non si tratta di tornare a casa, ma di costruire la casa dei moderati". Non con Fini e Fli, naturalmente, anche perché Urso e Ronchi sanno che l'aver scelto la Mirabello pidiellina significa levare gli ormeggi e lasciare il porto finiano. Spiega Ronchi, fino a pochi mesi fa amico e braccio destro del Presidente della Camera: "Non e' questo il tema. Il tema e' ripartire con un nuovo centrodestra. Nessuno torna da nessuna parte. Abbiamo l'obiettivo di ricomporre il centrodestra. Ci e' piaciuto Alfano sulla casa dei moderati, noi ci stiamo a fare una costituente dei moderati italiani, un nuovo centrodestra che abbia i valori fondanti del Ppe". Stessi ragionamenti di Urso. L'ex viceministro un tempo vicino a Fini 'sfida' il segretario del Pdl sulla questione morale: "Vediamo in Parlamento, ci aspettiamo che si dia concreta dimostrazione della effettiva volonta' di fare un partito degli onesti, a partire dal voto" sulla richiesta di arresto per Alfonso Papa".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%