sabato 21 gennaio | 19:11
pubblicato il 29/gen/2013 16:37

Roma/Shoah: Alemanno, mi auguro che 16/10 diventi giorno lutto cittadino

(ASCA) - Roma, 29 gen - ''Mi unisco a Fabrizio Cicchitto nell'approvare il rilancio che e' stato fatto oggi sulla cronaca romana del Corriere della Sera della consolidata idea di promuovere il lutto cittadino per il 16 ottobre, giorno della deportazione degli ebrei romani''. E' quanto dichiara il sindaco di Roma, Gianni Alemanno.

''E' un lutto che gia' la citta' ha fatto suo - aggiunge il sindaco - come testimonia l'ampia partecipazione di romani alla fiaccolata che ogni anno viene organizzata dalla comunita' ebraica e dalla comunita' di S.Egidio. Per sancire questa celebrazione e' necessario un voto dell'assemblea capitolina che mi auguro sara' unanime. Ci confronteremo con la comunita' ebraica di Roma e con i sopravvissuti di quel tragico 16 ottobre 1943''.

com/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
M5s
Ue, Grillo: Alde? Si vergogni chi si è rimangiato la parola data
Fi
Fi: sostegno Berlusconi a Prodi? Accuse Salvini paradossali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4