giovedì 08 dicembre | 01:58
pubblicato il 28/set/2011 19:13

Romano/ Camera al voto sulla sfiducia fra urla e schiamazzi

Cori contro Melchiorre, Berlusconi vota tra gli applausi

Romano/ Camera al voto sulla sfiducia fra urla e schiamazzi

Roma, 28 set. (askanews) - E' iniziata in Aula alla Camera la prima chiama del voto sulla mozione sfiducia individuale nei confronti del ministro dell'Agricoltura, Saverio Romano, accusato di legami con la mafia. La votazione per appello nominale è iniziata tra urla e schiamazzi provenienti dall'Emiciclo all'indirizzo della Presidenza che, come di consueto, ha dato la precedenza nella votazione ai deputati che ne avevano fatto richiesta, prima di procedere alla chiama in ordine alfabetico dal deputato sorteggiato (in questo caso Guido Dussin). Particolarmente colorite e rumorose le proteste all'indirizzo di Daniela Melchiorre - tra i deputati che hanno chiesto di votare subito - che ha sfilato due volte sotto il banco della presidenza visto che la prima il suo sì alla sfiducia, pronunciato troppo piano, non era stato registrato. Tra i primi a votare anche il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, applaudito dai suoi, e il ministro delle Riforme, Umberto Bossi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni