lunedì 20 febbraio | 10:09
pubblicato il 20/giu/2013 17:43

Roma/Comune: Legnini, non saro' assessore Giunta Marino

(ASCA) - Roma, 20 giu - Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Giovanni Legnini rinuncia all'opportunita' offertagli dal Sindaco Ignazio Marino di far parte della giunta di Roma Capitale. ''Sono molto grato al Sindaco Marino - dichiara Legnini - per la grande occasione che mi ha offerto chiedendomi di assumere l'importante incarico di Assessore al bilancio di Roma Capitale. Ho riflettuto molto e in questi giorni mi sono piu' volte confrontato con lui e con il segretario del mio partito Guglielmo Epifani, ma non ho ritenuto di privare la mia regione, l'Abruzzo, dell'unica rappresentanza di governo, ne' di ipotizzare il cumulo di incarichi, locale e centrale. Per queste ragioni ritengo di non poter accettare l'incarico, nella piena consapevolezza che tale funzione sarebbe stata per me una sfida esaltante.

Ringrazio Ignazio - ha concluso il Sottosegretario - con il quale mi legano sentimenti di stima e amicizia profonde, convinto che sara' un grande Sindaco della Capitale d'Italia''.

com/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia