sabato 03 dicembre | 14:42
pubblicato il 07/giu/2013 20:01

Roma/Comunali: Zingaretti, uno 'psichiatrico' scaricabarile da Alemanno

(ASCA) - Roma, 7 giu - ''Se non avessimo sollecitato le altre Regioni ad aiutarci oggi Roma sarebbe sommersa da rifiuti.

C'e' stata una gestione fallimentare e trovo qualcosa di psichiatrico nel fatto che fino a dicembre la colpa del mal funzionamento del ciclo dei rifiuti era di Nicola Zingaretti come presidente della Provincia di Roma e di nuovo ieri della Regione Lazio ovvero di Nicola Zingaretti che non trova il sito della discarica''. Lo ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, parlando dal palco allestito a piazza Farnese per la chiusura della campagna elettorale del candidato di centrosinistra a sindaco di Roma, Ignazio Marino. ''E' l'atteggiamento di chi non ha mai voluto assumersi responsabilita' - ha aggiunto - facendo sempre lo scarica barile anche sui cittadini''.

bet/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari