venerdì 24 febbraio | 22:43
pubblicato il 05/giu/2013 15:02

Roma/Comunali: Petrangolini, su 060606 grave responsabilita' Alemanno

(ASC) - Roma, 5 giu - ''La chiusura annunciata dello 060606, il servizio di assistenza e di informazione ai cittadini del Comune di Roma, e' scandalosa e rappresenta l'ennesimo disservizio procurato dal sindaco Alemanno''. Lo dichiara Teresa Petrangolini, consigliera del gruppo ''Per il Lazio' in Consiglio regionale e membro dell'Ufficio di Presidenza della Pisana.''Invece di investire per migliorare ancora di piu' uno dei servizi piu' apprezzati non solo dai romani ma anche dai turisti - ha spiegato Petrangolini - il sindaco, sin dall'inizio del suo mandato, lo ha depotenziato, come ha confermato il suo ex assessore Umberto Croppi. Un servizio che dal 1* novembre del 2008 al 31 maggio del 2013 ha dato risposte a quasi 11,4 milioni di richieste, 1 milione solo nei primi 5 mesi di quest'anno. E' da irresponsabili continuare a pensare che tagliare e' uguale a risparmiare. I tagli vanno fatti con raziocinio, con intelligenza, altrimenti vanno in direzione opposta all' intento di risparmiare. Considerato che circa il 65% delle chiamate allo 060606 ha riguardato richieste su Atac, Ama, e Polizia municipale, cioe' mobilita', rifiuti e contravvenzioni - ha aggiunto la consigliera regionale - e' ben dimostrato che non solo si possono generare risparmi economici ma si puo' anche migliorare la vita dei cittadini e rendere piu' efficienti gli uffici pubblici. Eliminare il servizio, infatti, significa costringere le persone a recarsi fisicamente negli uffici comunali anche per questioni che si possono risolvere tranquillamente da casa con il telefono o il pc, con la conseguenza di creare file e ritardi negli uffici e di far aumentare i costi del personale comunale per implementare il front office''.

''Ricordo ancora molto bene quando ero dirigente di Cittadinanzattiva - ha concluso Petrangolini - i mesi trascorsi con l'ex assessore Mariella Gramaglia per mettere a punto un servizio pensato e progettato esclusivamente per dare ai cittadini risposte efficienti in tempi rapidi, cosi' come e' stato fino ad oggi''. bet/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Governo
Guerini: assurdo legare data primarie Pd a elezioni politiche
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech