venerdì 24 febbraio | 18:36
pubblicato il 21/mag/2013 14:52

Roma/Comunali: Marino, il bilancio? Ci vorrebbe il divino Otelma

(ASCA) - Roma, 21 mag - ''Ci vorrebbero il mago Zurli' e il divino Otelma per capire quali sono i debiti del Comune di Roma, il sindaco uscente ha dichiarato zero, poi ora si parla di 3 miliardi e 124 milioni. Mi risulta che De Vito abbia chiesto altre specifiche e non sia riuscito a ottenerle''. A dirlo il candidato a sindaco di Roma, Ignazio Marino, ospite di CorriereTv, nel corso del confronto con gli altri candidati, Alfio Marchini, Gianni Alemanno e Marcello De Vito.

''Bisognera' fare una grande operazione trasparenza.

Arrivando in Campidoglio voglio che tutti i conti siano online e i cittadini possano consultarli'', ha aggiunto Marino. bet/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Governo
Guerini: assurdo legare data primarie Pd a elezioni politiche
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Pd
Nel Pd braccio di ferro su data primarie, Orlando in campo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech