giovedì 23 febbraio | 18:09
pubblicato il 23/mag/2013 16:05

Roma/Comunali: Marino, dimissioni sono prova mia trasparenza

Roma/Comunali: Marino, dimissioni sono prova mia trasparenza

(ASCA) - Roma, 23 mag - ''Ringrazio i senatori che hanno compreso lo spirito di servizio che mi guida nella corsa a sindaco di Roma. Il Senato oggi ha rispettato la mia volonta', quella di poter fare la campagna elettorale da semplice cittadino e senza alcun paracadute''. Cosi' Ignazio Marino, candidato sindaco di Roma, in una nota. ''Lo considero un fatto normale ed e' per questo che l'ho fortemente voluto - aggiunge -. Credo anche sia il comportamento doveroso da parte di un politico ed e' esattamente cio' che i cittadini si aspettano. Io ho fatto un patto con le romane ed i romani, e' cosi' che intendo la parola trasparenza: le mie dimissioni rappresentano una prova concreta. Nei sette anni passati al Senato ho imparato a conoscere a fondo le istituzioni e a onorarle e sono felice di aver ricevuto oggi il giusto riconoscimento e il rispetto delle mie volonta'. Mi dispiace solo per Gianni Alemanno che da oggi ha perso l'unico argomento della sua campagna elettorale''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech