domenica 11 dicembre | 03:15
pubblicato il 27/mag/2013 15:43

Roma/comunali: Gentiloni, disaffezione? Consideriamo disagio economico

(ASCA) - Roma, 27 mag - ''Per me e' veramente un'incognita.

Lasciamo stare il 2008, ma anche se le paragoniamo al 2006 e c'erano solo le amministrative, a Roma rischiamo di avere 10-15 punti in meno di partecipazione''. Cosi' Paolo Gentiloni del Pd a Skytg24, sottolineando che ''quale sia il risultato di questa affluenza cosi' bassa, non sono in grado di dirlo. In merito agli indizi, a Roma l'unico e' la differenza di partecipazione al voto tra i diversi municipi.

Effettivamente sembrerebbe che l'astensione sia stata maggiore nei Municipi di periferia in cui ci sono condizioni economiche disagiate con una sola eccezione la zona Cassia-Tor Di Quinto dove c'era il derby ieri sera che ha avuto particolare attenzione. Questo ci spinge a considerare anche altro motivo di disaffezione, la condizione di disagio economico che vive una parte dei cittadini e che li porta a cosiderare la politica se non colpevole, impotente di fronte a questa situazione''. Bet/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina