venerdì 09 dicembre | 18:57
pubblicato il 07/giu/2013 11:35

Roma/Comunali: Alemanno a Tgr, Marino sfugge a confronto sulla Rai

(ASCA) - Roma, 7 giu - ''Purtroppo questa sedia vuota e' un brutto segnale e non e' giusto che il servizio pubblico venga ignorato in questa maniera quando ieri a Sky che e' un servizio a pagamento, il confronto c'e' stato. E' un modo veramente negativo di fare campagna elettorale''. Cosi' il sindaco uscente di Roma, Gianni Alemanno, ospite del Tgr Lazio alla registrazione della tribuna elettorale per le comunali di Roma. Come spiegato dalla giornalista era stato invitato anche il candidato a sindaco per il centrosinistra Ignazio Marino, che pero' ha declinato l'invito e su questo Alemanno non ha lasciato spazio a dubbi. ''E' grave l'atteggiamento di Marino anche adesso al ballottaggio.

Credo dovremmo fare un confronto reale e vero giorno per giorno, invece ancora una volta c'e' paura, perche' Marino non e' qui, perche' la sedia e' vuota. Cio' dimostra che vuole sfuggire al confronto.Mi aspettavo fosse qui a spiegare quel che accade nella sua onlus, invece niente''.

bet/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina