mercoledì 18 gennaio | 11:34
pubblicato il 03/feb/2014 18:11

Roma: PD, interrogazione a Orlando su dispersione rifiuti ospedalieri

(ASCA) - Roma, 3 feb 2014 - ''Una immediata verifica da parte del competente Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri''.

E' quanto chiede il parlamentare romano del PD Marco Di Stefano in una interrogazione urgente rivolta stamane al Ministro dell'Ambiente Andrea Orlando.

''La dispersione dei rifiuti ospedalieri nel territorio limitrofo all'alluvione - prosegue Marco Di Stefano - ha giustamente provocato un grande allarme presso una popolazione gia' prostrata dagli eventi atmosferici di questi giorni ed occorre chiarire in maniera autorevole e imparziale se e in che misura sia stata eventualmente compromessa la salute dei cittadini''.

''Mi aspetto - conclude - che il Ministro Orlando, accogliendo la mia richiesta, provveda a riferire quanto prima in Parlamento se le competenti autorita' pubbliche regionali e comunali abbiano o meno rispettato la normativa vigente in materia di custodia e smaltimento di rifiuti speciali, in modo da rispondere alle giuste richieste delle popolazioni del territorio''.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa