domenica 26 febbraio | 15:56
pubblicato il 24/gen/2014 15:12

Roma: Cuperlo, attacco a sede Pd e' aggressione a democrazia

(ASCA) - Roma, 24 gen 2014 - ''Siamo di fronte all'ennesimo e grave episodio di violenza e intimidazione contro il Pd. E' inquietante che le aggressioni alle sedi del nostro partito abbiano ormai una cadenza quasi regolare. Io mi auguro che i responsabili di questi attacchi vigliacchi siano al piu' presto individuati''. Cosi' Gianni Cuperlo, leader della minoranza del Pd, commenta l'aggressione notturna alla sede del Pd del Lazio.

''Il Pd - aggiunge - e' il partito che si fa carico della tenuta democratica e del tessuto sociale in un momento in cui la crisi che morde l'Italia rischia di acuire le tensioni. E' per questo che considero gli attacchi al nostro partito come aggressioni alla nostra democrazia. Per questo voglio testimoniare ai dirigenti e ai militanti del Pd di Roma e del Lazio la piu' profonda solidarieta'''. com-sgr/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech