domenica 22 gennaio | 11:44
pubblicato il 24/gen/2014 15:12

Roma: Cuperlo, attacco a sede Pd e' aggressione a democrazia

(ASCA) - Roma, 24 gen 2014 - ''Siamo di fronte all'ennesimo e grave episodio di violenza e intimidazione contro il Pd. E' inquietante che le aggressioni alle sedi del nostro partito abbiano ormai una cadenza quasi regolare. Io mi auguro che i responsabili di questi attacchi vigliacchi siano al piu' presto individuati''. Cosi' Gianni Cuperlo, leader della minoranza del Pd, commenta l'aggressione notturna alla sede del Pd del Lazio.

''Il Pd - aggiunge - e' il partito che si fa carico della tenuta democratica e del tessuto sociale in un momento in cui la crisi che morde l'Italia rischia di acuire le tensioni. E' per questo che considero gli attacchi al nostro partito come aggressioni alla nostra democrazia. Per questo voglio testimoniare ai dirigenti e ai militanti del Pd di Roma e del Lazio la piu' profonda solidarieta'''. com-sgr/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4