giovedì 19 gennaio | 09:58
pubblicato il 22/set/2016 17:39

Roma 2024, Catella: non può esserci timore di cementificazione

A Milano più avanti, c'è una sorta di rinascimento urbano

Roma 2024, Catella: non può esserci timore di cementificazione

Milano (askanews) - La ragione del no alle Olimpiadi del sindaco di Roma, Virginia Raggi, "è il rischio cementificazione ma è tutta lì la sfida italiana e Milano è molto avanti in Italia nel dimostrare come una rivoluzione culturale sta avvenendo". Manfredi Catella, numero uno di Coima sgr, parla di sviluppo urbanistico su Roma e Milano, proprio lui che è uno dei protagonisti del cambiamento immobiliare milanese. "I palazzi - ha detto durante la presentazione della nuova sede di Fondazione Feltrinelli e Microsoft in Porta Volta - sono la rappresentazione di quello che in quel momento storico la popolazione esprime. A Milano si sta formando una sorta di mosaico e proprio nell'architettura intesa in senso profondo ci sono tanti esempi che stanno componendo il disegno di una rinascita, una rivoluzione culturale".

Gli articoli più letti
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina