venerdì 09 dicembre | 14:38
pubblicato il 23/apr/2011 07:53

Rom occupano Basilica San Paolo. Libero: "sfregiano la Pasqua"

Mentre il 'manifesto' titola "Via crucis" per i rom sgomberati

Rom occupano Basilica San Paolo. Libero: "sfregiano la Pasqua"

Roma, 23 apr. (askanews) - E' polemica a Roma sullo sgombero dei campi rom che ha portato ieri un gruppo di circa 200 nomadi a occupare la Basilica di San Paolo a Roma, assieme ai volontari delle associazioni che lavorano nei campi. Una polemica che ha portato allo scontro fra il sindaco Gianni Alemanno e la Comunità Sant'Egidio e che oggi trova eco sui giornali di opposte tendenze. Così "Libero" mette in prima pagina una foto dell'interno della basilica sotto il titolo "Rom e islam sfregiano la Pasqua". Sotto un articolo rincara la dose, associando idealmente nomadi, musulmani e stranieri: "Gli stranieri ci 'portano via' 6 miliardi l'anno. Gli immigrati sono una risorsa? Risposta: sì, per i loro connazionali. Ogni anno gli stranieri che lavorano in Italia 'fanno sparire' oltre sei miliardi di euro: rimandano oltre confine quasi mezzo punto di Pil..." I rom e la Basilica occupano anche la prima pagina del "manifesto" ma di tutt'altro tenore è il commento del quotidiano comunista sotto la grande foto: "Via crucis" è il titolo. "Per il primo maggio, giornata dedicata alla beatificazione di Wojtyla, la città eterna va ripulita dai fastidiosi campi rom. Le ruspe del sindaco Alemanno hanno già sloggiato più di mille persone. Ma ieri un gruppo di uomini, donne e bambini ha occupato la basilica di San Paolo e ha chiesto asilo politico al Vaticano. Anche Amnesty International chiede di fermare gli sgomberi". A occupare la basilica romana ieri sono stati i rom sgomberati in mattinata dal campo di via dei Cluniacensi. "Ci appelliamo alla Chiesa perchè ci aiuti ad affrontare la situazione", hanno spiegato, annunciando una missiva al Papa per chiedere di sostenere la loro richiesta, ovvero che "per ogni sgombero ci sia un posto dove le intere famiglie possano essere accolte senza dividerci dai nostri figli per iniziare un vero percorso di integrazione". Nel pomeriggio, la gran parte dei nomadi ha lasciato la Basilica per consentire le celebrazioni per il Venerdì Santo.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
M5s
Grillo richiama M5s: programma unico per i candidati premier
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Lungarotti, Cantine aperte a Natale
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina