lunedì 05 dicembre | 10:24
pubblicato il 16/set/2013 12:00

Riva/ Letta: l'azienda non usi lavoratori come rappresaglia

"E' una cosa da pazzi ma troveremo soluzione a impasse giuridica"

Riva/ Letta: l'azienda non usi lavoratori come rappresaglia

Roma, 16 set. (askanews) - "C'è un impasse di tipo giuridico e non voglio assolutamente che i lavoratori ci vadano di mezzo: all'azienda diciamo di non usare i lavoratori come rappresaglia". COsì il premier Enrico Letta, ospite di 'Porta Porta', commentando la richiesta di cassa integrazione avanzata da Riva acciai per molti stabilimenti italiani compreso quello di Varese in collegamento con lo studio. "E' una cosa da pazzi", dice Letta, che precisa: "Non è il governo che chiude niente. E' un'azienda privata, con una lunga storia di dialettica e contenzioso con la magistratura per una vicenda ambientale che con Varese non ha nulla a che fare. E' un danno collaterale in cui i lavoratori sono messi in mezzo". In questo momento a palazzo Chigi "c'è una riunione in corso con i giuristi per capire le modalità con cui intervenire". E ai lavoratori il premier dice: "Non li lasceremo da soli, stiamo lavorando ventre a terra".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari