domenica 19 febbraio | 12:47
pubblicato il 16/set/2013 12:00

Riva/ Letta: l'azienda non usi lavoratori come rappresaglia

"E' una cosa da pazzi ma troveremo soluzione a impasse giuridica"

Riva/ Letta: l'azienda non usi lavoratori come rappresaglia

Roma, 16 set. (askanews) - "C'è un impasse di tipo giuridico e non voglio assolutamente che i lavoratori ci vadano di mezzo: all'azienda diciamo di non usare i lavoratori come rappresaglia". COsì il premier Enrico Letta, ospite di 'Porta Porta', commentando la richiesta di cassa integrazione avanzata da Riva acciai per molti stabilimenti italiani compreso quello di Varese in collegamento con lo studio. "E' una cosa da pazzi", dice Letta, che precisa: "Non è il governo che chiude niente. E' un'azienda privata, con una lunga storia di dialettica e contenzioso con la magistratura per una vicenda ambientale che con Varese non ha nulla a che fare. E' un danno collaterale in cui i lavoratori sono messi in mezzo". In questo momento a palazzo Chigi "c'è una riunione in corso con i giuristi per capire le modalità con cui intervenire". E ai lavoratori il premier dice: "Non li lasceremo da soli, stiamo lavorando ventre a terra".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto lascia Si: non serve partito ma nuovo centrosinistra
Pd
Pd, fallisce nuova mediazione ma si tratta. Rischio scissione
Pd
Emiliano: per evitare scissione Pd Renzi faccia passo indietro
Sinistra
Fratoianni si presenta: Sinistra italiana sia un vero partito
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia