giovedì 08 dicembre | 21:07
pubblicato il 26/lug/2013 12:00

Riforme/Sel scrive a Letta: Ostruzionismo se andrete avanti

Necessari maggior coinvolgimento oppposizioni e approfondimenti

Riforme/Sel scrive a Letta: Ostruzionismo se andrete avanti

Roma, 26 lug. (askanews) - Anche Sel si rivolge al Presidente del Consiglio Enrico Letta per chiedere una maggiore riflessione prima di procedere a maggioranza sulle procedure di riforma della Costituzione, in assenza della quale viene preannunciato ostruzionismo a oltranza alla Camera anche dai parlamentari di Nichi Vendola. "Alla vigilia della conclusione del primo decreto tra quelli che la Camera dovrà esaminare - è scritto in una lettera inviata a Letta dal capogruppo Sel alla Camera Gennaro Migliore- vogliamo riproporre con forza la nostra richiesta prima che ci si avventuri, come improvvidamente sostenuto dal presidente della prima commissione Sisto, in un esame del provvedimento "'in ogni spazio e tempo umanamente concepibile'. Non solo non comprendiamo l'insistenza, ma, al persistere di un simile atteggiamento di chiusura, saremo costretti ad avvalerci dello strumento dell'ostruzionismo, che fino ad ora abbiamo scelto di non adottare su norme non attinenti alla materia". "Da giorni - ha sottolineto Migliore- sosteniamo la necessità di un maggiore coinvolgimento delle opposizioni nell'esame del ddl costituzionale propedeutico alle riforme. Abbiamo formulato le nostre richieste di avere più tempo per discutere e di rimandare a settembre l'esame del provvedimento in discussione in commissione Affari Costituzionali, ma il ministro Quagliariello ha rifiutato ogni interlocuzione in quella sede." "Per noi - ha inoltre evidenziato Sel al premier- sono urgenti e impellenti i provvedimenti relativi al l'omofobia e alla legge di revisione del finanziamento ai partiti, oltre i decreti in scadenza proposti dal governo. Non vorremmo che uno sterile braccio di ferro sulla prosecuzione dei lavori a oltranza metta a rischio l'approvazione di norme necessarie al Paese e chieste dai cittadini."

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni