domenica 04 dicembre | 01:07
pubblicato il 20/apr/2011 21:14

Riforme/Pisanu:Ipotesi nuovo art.1 scardina equilibrio sistema

E' proposta di revisione costituzionale personale e stravagante

Riforme/Pisanu:Ipotesi nuovo art.1 scardina equilibrio sistema

Roma, 20 apr. (askanews) - "Francamente no": così il presidente della commissione Antimafia Beppe Pisanu ha risposto a chi, durante la trasmissione 'Otto e mezzo' su La 7, gli chiedeva se fosse d'accordo con la proposta di modifica dell'articolo 1 della Costituzione avanzata dal parlamentare del Pdl Remigio Ceroni. "Ho saputo di questa proposta personale, singolare e stravagante - ha aggiunto Pisanu -, modificare in questo modo l'articolo 1 significherebbe scardinare il pilastro di una democrazia il cui potere ha bisogno di pesi e contrappesi. Proprio su questo la nostra Costituzione è molto equilibrata. Si tende invece a sbilanciare il sistema di pesi e contrappesi per concentrarlo sul Parlamento". Ma perchè tutte queste iniziative della maggioranza in questo senso? "In un clima come quello attuale - ha concluso l'esponente del Pdl - è facile scatenare la gara a chi la spara più grossa, magari per andare sui giornali e farsi notare dai più estremisti".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari