venerdì 24 febbraio | 19:19
pubblicato il 29/mar/2012 10:00

Riforme/Casini:'Lodo Abc'unica chance,contro chi vuole Porcellum

In campo proposta maggioranza,chi grida'meglio'è nemico del bene

Riforme/Casini:'Lodo Abc'unica chance,contro chi vuole Porcellum

Roma, 29 mar. (askanews) - Il 'Lodo Abc' siglato al vertice dei tre leader di Pdl-Pd-Terzo Polo che tiene insieme le riforme costituzionali che riducono i parlamentari rafforzando i poteri del Premier con la riforma elettorale che favorisce alleanze di governo anche dopo il risultato elettorale è l'unica chance di realizzare in questa legislatura "riforme istituzionali nessaarie da anni". Se ne è detto convinto il leader dell'Udc Pier Ferdinando Casini, ospite di Maurizio Belpietro a 'Canale 5' alla 'Telefonata'. "Io stesso - ha sottolineato fra l'altro Casini- ho accettato questa riforma della legge elettorale come unico punto arrivo e di mediazione possibile. Sanno tutti, e da tempo, che se dovessi decidere io da solo non farei una legge cosi: vorrei invece il sistema tedesco, così come sono personalmente contrario a dare un premio ai partiti. Ma accetto e sostengo quella che è oggi la riforme elettorale possibile" e "sono convinto che chi critica e demonizza dall'opposizione la proposta che abbiamo fatto, lo fa perchè in cuor suo e ben guardandosi dal dirlo ai cittadini vuole tenersi stretto il Porcellum". "Noi - ha detto ancora Casini- ci siamo assunti la responsabilità di fare una proposta per realizzare finalmente riforme necessarie in pochi mesi. E' un pacchetto grosso e corposo su questioni molto importanti: dal numero dei parlamentari ridotto a una nuova legge elettorale che è senz'altro e comunque migliorativa di quella in vigore. Certo, si può sempre fare di più ma finora ricordo che nessuno in materia ha mai fatto nulla. E per me in questo caso vale il proverbio 'il meglio è nemico del bene'. Chi attacca violentemente questa possibilità di riforma lo fa perchè, in realtà, non vuole che si faccia alcuna riforma. Ma se si vogliono tenere quasta legge-Porcellum, allora se ne assumano anche davanti al Paease la responsabiltà. Noi la nostra proposta l'abbiamo fatta".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Governo
Guerini: assurdo legare data primarie Pd a elezioni politiche
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech