lunedì 16 gennaio | 20:40
pubblicato il 15/lug/2014 09:34

Riforme: Zanda, inaccettabile accusa di linea antidemocratica gruppo

(ASCA) - Roma, 15 lug 2014 - ''Nessuno deve mettere in dubbio la 'fedelta' costituzionale' di un suo collega, non corrisponde alla realta' ed e' inaccettabile sostenere che la maggioranza del gruppo ha abbracciato una linea antidemocratica. No, questo non si puo' assolutamente accettare''. Cosi il presidente dei senatori del Pd Luigi Zanda introducendo l'assemblea del gruppo del Pd al Senato, che si e' riunita stamattina sulla riforma costituzionale.

E poi afferma: ''Abbiamo tutti lo stesso obiettivo: migliorare la Costituzione. Dobbiamo tenerne conto in ogni circostanza. E' importante avere uno stile politico, istituzionale e parlamentare. Uno stile responsabile, che ci deve contraddistinguere''.

''Anch'io mi sono sentito offeso dalla constatazione che alcuni senatori tengono una posizione non in linea con i valori della Costituzione'', tuttavia e' ''assolutamente inaccettabile sostenere che la maggioranza del gruppo ha posizioni antidemocratiche. Nessuno puo' mettere in dubbio la 'fedelta' costituzionale' di un suo collega dello stesso gruppo parlamentare''.

Il capogruppo del Pd al Senato ha quindi detto che: ''Serve attenzione e rispetto tra di noi. Non tutti abbiamo le stesse opinioni. Abbiamo posizioni diverse su alcuni punti della riforma ma gli interventi di tutti noi debbono sempre tener conto che siamo un gruppo parlamentare in cui il confronto, anche acceso, e le diverse opinioni sono previste, e spesso ci aiutano a mettere a fuoco meglio alcune questioni. A volte ciascuno resta sulle proprie posizioni. Ma chiedo a tutti i senatori di fare attenzione, il dibattito deve essere sempre molto rispettoso''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello